lifting-del-viso-paulli-stefano

Il mini lifting è un lifting facciale parziale, che viene impiegato per restituire freschezza alla porzione superiore del viso; corregge le sopracciglia cadenti ed attenua le rughe frontali che fanno apparire una persona stanca o accigliata.
La tecnica impiegata può essere tradizionale o endoscopica. Quest’intervento viene eseguito generalmente su pazienti di entrambi i sessi con età compresa tra i 40 e i 60 anni., quando i segni dell’ invecchiamento interessano la porzione superiore del viso, ma non le rimanenti aree. L’intervento può essere eseguito anche in associazione con l’intervento di blefaroplastica, soprattutto quando è molto interessata la palpebra superiore.